ISDE: il rapporto dell’Istituto Superiore di Sanità su cellulari e cancro è inadeguato


Pubblicato il 16 Agosto 2019

“L’Istituto Superiore di Sanità ha recentemente pubblicato un rapporto (http://old.iss.it/binary/publ/cont/19_11_web.pdf) nel quale si ritiene che “l’uso comune del cellulare non sia associato all’incremento del rischio di alcun tipo di tumore cerebrale” e che “nell’insieme gli studi sperimentali su animali non mostrano evidenza di effetti cancerogeni dell’esposizione a RFné effetti di promozione della cancerogenesi dovuta ad altri agenti chimici o fisici”.

Con il documento “Esposizione a radiofrequenze e cancro: considerazioni sul rapporto ISTISAN 19/11” si spiegano le motivazioni per le quali ISDE ritiene che il rapporto dell’ISS sia inadeguato a garantire al meglio la salute pubblica.

 

Abbiamo attivato una petizione pubblica per chiedere il ritiro immediato del documento e una sua rielaborazione più ampia. 

Per leggere l’appello al Ministero della Salute e per poterlo firmare, clicca qua: APPELLO 

 

 

 

Condividi con i tuoi amici










Inviare