ISDE Italia in Canada per presentare la Rete dei Medici Sentinella per l’Ambiente alla Joint Annual Conference 2018 di ISEE-ISES


Pubblicato il 6 Settembre 2018

ISDE Italia in Canada per presentare la Rete dei Medici Sentinella per l’Ambiente alla Joint Annual Conference 2018 di ISEE-ISES (International Society for Environmental Epidemiology  e International Society of Exposure Science)

 edf

 

Dal 26 al 30 agosto si è svolta in Canada, a Ottawa, la Joint
Annual Conference
2018 ISEE-ISES ( International Society for Environmental Epidemiology  e International Society of Exposure Science) alla quale ISDE Italia ha partecipato con un proprio referente, Paolo Lauriola, presidente di ISDE Modena e coordinatore della Rete Italiana Medici Sentinella per l’Ambiente.

 

Si è trattato di un evento che ha visto la partecipazione di circa duemila persone provenienti da tutto il mondo. Vi sono state circa 178 sessioni parallele su diversi aspetti riguardanti contenuti scientifici, etici e di politica globale in tema di ambiente e salute.

L’attenzione si è concentrata sull’inquinamento atmosferico, i cambiamenti climatici e le sostanze chimiche. Per ISDE è stata l’occasione per presentare il Poster su RIMSA ( Rete Italiana Medici sentinella per l’Ambiente) realizzato in collaborazione con la FNOMCEO ( Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici), che è stato visitato da partecipanti di diversa provenienza geografica e istituzionale.

 

Da sottolineare il commento della Prof.ssa  Klea Katsouianni (Università di Atene e King’s College di Londra), una delle più autorevoli epidemiologhe ambientali del mondo, che ha dichiarato il suo appoggio e sostegno alla creazione di una rete di Medici Sentinella per l’ Ambiente a livello globale.

 

Ecco il Poster presentato durante la Conferenza ( a cura di ISDE, FNOMCEO e CUAM, grazie a un finanziamento dell’ Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo)