LOMBRICO D’ORO: un premio per buoni sindaci!


Pubblicato il 11 Agosto 2016

Lombrico d'oro - logoVenerdì 6 maggio 2016, alle ore 15.00, presso il Dipartimento di Biotecnologie dell’Università di Verona, nella sede di San Floriano in Villa Lebrecht, si è tenuta la cerimonia di premiazione dei sindaci che più si sono distinti per le loro azioni in difesa dell’ambiente e della salute dei Comuni da loro amministrati.

I premi 2016 sono stati assegnati a:
Sig.ra Anna Maria Bigon, Sindaca di Povegliano Veronese: è stata la prima della Provincia di Verona a decidere ufficialmente di non usare pesticidi chimici sui suoli di proprietà del Comune.
Sig.ra Sabina Tramonte, Sindaca di Cavaion Veronese: ha promosso incontri di formazione con la popolazione sull’agricoltura biologica, oltre a deliberare di escludere i pesticidi dai terreni del Comune.
Sig. Ulrich Veith, Sindaco di Malles: è stato il primo in Italia a fermare l’uso dei pesticidi in tutto il territorio comunale dopo una consultazione referendaria alla quale ha risposto il 70% dei cittadini.
All’iniziativa hanno aderito alcune associazioni ambientaliste veronesi e i movimenti, riuniti nella “Campagna stop glyphosate”, tra i quali anche ISDE Italia e nello specifico la Sezione di Verona.
Scarica la locandina

 

Foto dei Sindaci premiatifoto con stop