#StopGlifosato


Pubblicato il 25 Febbraio 2016

Lo scorso 18 febbraio 32 Presidenti di varie associazioni ambientaliste e dell’agricoltura biologica italiane hanno sottoscritto una lettera, inviata ai Ministri Martina, Galletti, Lorenzin e alle sedi delle varie Regioni italiane, per opporsi con forza alla nuova autorizzazione europea che permette l’utilizzo del glifosato, l’erbicida più usato al mondo, classificato dallo IARC come potenzialmente cancerogeno per l’uomo.

L’Italia è uno dei maggiori utilizzatori di questo pesticida e le 32 associazioni chiedo alle Regioni che il prodotto sia rimosso da tutti i disciplinari di produzione che lo contengono e di escludere le aziende che ne fanno uso. La campagna #StopGlifosato si è dunque spostata sul tavolo di politici e istituzioni, speriamo solo che i nostri rappresentanti accolgano le richieste dei cittadini.

Leggi la lettera inviata ai Ministri e alle Regioni